Parola ad Enzo Freddi: “Siamo ripartiti”

Il settore agonistico dell’Atletico Ladispoli sta ripartendo dopo un avvio di stagione non molto positivo. Il direttore tecnico Enzo Freddi ha spiegato il motivo di queste difficoltà: “In estate non è stato svolto un grandissimo lavoro. Anche io sono uno dei responsabili. Questi errori li abbiamo pagati nella prima parte della stagione corrente, ma ora siamo pronti a ripartire. Dalla prima squadra fino ai Giovanissimi Fascia B vogliamo ridare la nostra filosofia basata sui principi di una corretta educazione sportiva. Fino a poco tempo fa c’è stata disattenzione, ma ci siamo messi al lavoro per migliorare le cose”.

Siamo giunti a fine anno e quindi questo è anche il momento di tirare le somme per quel che riguarda la crescita dei ragazzi delle squadre del settore agonistico : “Siamo partiti bene: un ragazzo è andato al Venezia e altri sono passati nei dilettanti in Eccellenza ed in Promozione. Come detto c’è stata una piccola crisi e quindi abbiamo subito un rallentamento anche da questo punto di vista. Ora, però, stiamo risollevandoci, sistemando quel che non andava nelle varie rose” ha affermato Enzo Freddi, il quale ha concluso dando uno sguardo al futuro: “Il primo obiettivo rimane salvare le categorie Regionali, per poter dare un valore formativo ai ragazzi. Poi, cercheremo di aumentare il nostro bacino d’utenza e far crescere il livello del nostro staff. Il nuovo direttore sportivo ci darà una grande mano. Abbiamo pagato i nostri errori, ma da questi abbiamo anche imparato. Con dignità, orgoglio e programmazione siamo ripartiti e continueremo a lavorare nel modo giusto”.

Recommended Posts