Juniores Atletico Ladispoli: e sei! Vetta sempre più vicina

Sesta vittoria consecutiva. Da un campionato senza infamia e senza lode in due mesi la juniores dell’Atletico lo sta trasformando quasi in una marcia trionfale. La rimonta, almeno finora è di quelle epiche. La formazione di mister Borrelli è un rullo compressore, arrivata ora a sole tre lunghezze dal primo posto quando a gennaio ammontavano a oltre dieci punti il divario da un Totti Soccer School in grande difficoltà nelle ultime giornate. I giovani biancorossi, insieme alla Tevere ora insieme alla Totti in testa al girone, ne hanno saputo approfittare per annullare quel gap che fino a qualche settimana fa sembrava incolmabile.
Il 7-3 al Primavalle (doppietta di Testa, Simeone, Virgili, Minciotti) ha accresciuto sempre di più le convinzione dell’Atletico anche se il tecnico Ernesto Borrelli vuole tenere i piedi a terra:
“Dobbiamo continuare a guardare partita per partita. Il 9 maggio vedremo la classifica e capiremo dove siamo arrivati. Quando abbiamo provato a guardare lontano la squadra ha reagito male. Il crollo del Totti? Non pensavo che una squadra del genere mollasse così di colpo. Sono sicuramente più tecnici del Tevere Roma. Un pareggio nello scontro diretto tra di loro può farci accorciare la classifica ma non può permetterci di passargli sopra. Purtroppo a dicembre abbiamo lasciato per strada cinque punti. Dissi tempo fa che li saremmo andati a pagare”.
L’Atletico Ladispoli juniores, miglior attacco del campionato con 62 reti, sarà ospite sabato pomeriggio del Pian Due Torri che ha quai la metà dei punti dei biancorossi. Centrare la settimana vittoria di fila potrebbe consentire a Testa e compagni di avvicinare sempre di più la vetta visto che Totti S.S. e Tevere Roma si troveranno una di fronte all’altra.

POST RECENTI

Lascia un commento