In memoria di Luca: i pulcini 2006 in campo per non dimenticare

Scuola di calcio, scuola di vita: la filosofia che anima la scuola calcio dell’Atletico Ladispoli è anche questo. In questa ottica di formazione e crescita dei piccoli calciatori è stata organizzata una partita tra i pulcini 2006. La gara in programma per pomeriggio era stata annullata per indisponibilità della squadra ospite (Pro Alitalia Bianca) e così si è pensato di far scendere in campo tutti i 2006 in una partita dal sapore diverso, cosa che è stata spiegata dagli istruttori ai loro piccoli allievi. “La partita di oggi – esordisce Giovanni Sirica – è stata organizzata in memoria del piccolo Luca, bambino di 10 anni della provincia di Cagliari che due giorni fa, durante una partita di calcio, nell’effettuare una rovesciata è caduto battendo la testa e cessando di vivere dopo pochi istanti. Questo è il minimo che possiamo fare per un bambino dell’età dei nostri figli.” I pulcini sono scesi in campo con il lutto al braccio e hanno mostrato durante il minuto di applausi al pubblico presente al Lombardi un cartello su cui era scritto “IN CAMPO PER LUCA”. Venendo alla cronaca sportiva, l’incontro si è concluso in parità, e dopo la doccia una ricca merenda offerta dal Presidente Nicolini ha premiato tutti i Pulcini 2006.

POST RECENTI