Il dg Nicolini: “Chistol un grande…in campo due giorni dopo il grave lutto”

“Volevamo vincere per dedicare la vittoria al papà di Giovanni Chistol…un arbitraggio discutibile non ce lo ha permesso…sarà per la prossima gara.” E’ stata una domenica caratterizzata dalle forti emozioni quella che ha vissuto domenica 13 marzo l’11 biancorosso sul campo del Guardia di Finanza. “Giovanni – continua il dg Andrea Nicolini – ha dimostrato un attaccamento alla maglia, una testa ed un cuore che molti se lo sognano. Ha perso il papà giovedì e domenica era in campo con i suoi compagni, lo ha deciso lui. Questo gesto – continua il dg Andrea Nicolini – ci ha lasciato senza parole. Che fosse un ragazzo d’oro lo sapevamo, è con noi da tre anni… è difficile anche spiegare quello che ci ha fatto provare.” Grande la commozione anche tra i compagni di squadra, che si sono stretti attorno a Giovanni nel minuto di silenzio che ha preceduto il fischio d’inizio.
POST RECENTI

Lascia un commento