Contro la Real Teverina si svuota l’infermeria: obiettivo 3 punti

Obiettivo tre punti. L’Atletico Ladispoli deve tornare a vincere in casa. Non lo fa dalla prima giornata di campionato. Era il 5 ottobre quando aveva battuto il Montalto per 2-0. Poi il pareggio contro il Tuscania e la sconfitta per mano del Torvaianica in Coppa oltre ad un turno di riposo forzato. La formazione biancorossa vuol tornare dunque a volare davanti ai propri tifosi come sta già facendo in trasferta. l’imperativo dunque è quello di battere la Real Teverina e poi mettersi alla finestra per vedere cosa fa nel pomeriggio la capolista San Lorenzo Nuovo. Avversario imprevedibile quello guidato da mister Tessicini che dovrà fare a meno di una pedina importante in difesa come Fraticello. Occhio là davanti ad Alessandro Randazzo, non più giovanissimo ma dai colpi ancora straordinari. Per quanto riguarda le notizie di casa tirrenica invece mister Andrea Silvestri può tirare un sospiro di sollievo perchè torna tutta la rosa a disposizione eccezion fatta per Moretti di nuovo fermato da un guaio muscolare. Importanti i recuperi di Valente e Leccesi. Per l’attaccante uno stop di oltre due settimane che gli permetterà al momento di cominciare dalla panchina, visto che il giovane ’97 Falcetta sta guadagnando la stima e la fiducia di tutti anche giocando dal primo minuto.
Al Lombardi fischio d’inizio alle ore 11. Arbitra il signor Riccardo Delle Monache della sezione di Viterbo.

POST RECENTI

Lascia un commento