C’è il Valentano tra l’Atletico ed il titolo di Campione d’inverno

Tra l’Atletico Ladispoli ed il titolo di campione d’inverno ci sono solo novanta minuti ed un Valentano da battere. I biancorossi, dopo essersi riconquistati la testa della classifica, cercano conferme in casa di una squadra al penultimo posto ed in piena lotta per la salvezza. Impegno da non prendere sottogamba, e la sconfitta di un mese fa a Tarquinia ha sicuramente insegnato che in questo campionato non si può dare nulla per scontato. Lo sa benissimo anche il direttore Andrea Nicolini: “Domenica sarà sicuramente un’altra dura prova. Loro cercano punti salvezza ed ancora una volta siamo in piena emergenza. Come contro il San Lorenzo però affrontiamo l’avversario con la consapevolezza di avere una rosa ampia. Chi sostituirà gli assenti sarà sicuramente all’altezza della situazione. Siamo pronti, ci siamo allenati bene. Ho visto che il Valentano riesce a fare più punti in trasferta. Dovremo essere bravi coi nostri attaccanti a sfruttare le corsie esterne”. Vista l’emergenza è stato convocato anche qualche ragazzo della juniores. Squalificati Palombini, Valente e Paradiso, Bernardini infortunato: è emergenza a centrocampo. Mister Silvestri schiererà nella linea mediana Lombardi con Murgante e Di Micco. Chiocca è indisponibile, al centro della difesa confermata la coppia Renzi-Moretti con Dolente ed il rientrante Castelletti. Tridente super temibile con Leccesi-Chistol-Esposito. Fischio d’inizio ore 11.

POST RECENTI