Atletico Ladispoli, ripresa da urlo: Capranica al tappeto

ATLETICO LADISPOLI – CAPRANICA 3-1
ATLETICO LADISPOLI: Tirabassi, Dolente, Castelletti, Bernardini, Chiocca, Renzi, Valente (48’st Lombardi), Leccesi (31’st Simeone), Di Micco (43’st Ciavarella), Chistol, Palombini. All. Silvestri
CAPRANICA: Sabatini, Zanganelli (26’st Arriga S.), Pagano, Pollini, Serino, Floccari, Tomassetti (26’st Brunetti), Biancalana (26’st Chiarabini), Mechilli, De Vizzi, Arriga A. All. Gavazzi
RETI: 41’pt Arriga A., 10’st Renzi, 18’st Bernardini, 30’st Chistol
NOTE – Ammoniti Dolente (AT), Pollini, Serino, Arriga A., De Vizzi (C)

Un Atletico Ladispoli d’acciaio dimostra tutto il suo carattere e batte in rimonta un Capranica ben messo in campo. A pochi minuti della gara forfait di Paradiso per un virus influenzale. I ragazzi  di mister Silvestri faticano a concretizzare. Leccesi è il più pericoloso e sfortunato. Sua la rete annullata in semirovesciata e sempre dell’attaccante la girata di destro che ha colpito il palo. Come sul più classico delle sorprese ecco il vantaggio del Capranica con il bellissimo tiro al volo di Alessio Arriga sul quale nulla può l’incolpevole Tirabassi. Nella ripresa l’Atletico Ladispoli sbrana letteralmente l’avversario. Renzi pareggia di testa su assist di Di Micco. Ancora quest’ultimo serve un altro prezioso servizio per la testa di Bernardini che dunque ribalta il risultato. Alla mezz’ora arriva il tiro da fuori area di Chistol che fissa il risultato sul 3-1 e regala tre punti fondamentali alla compagine biancorossa.
Ora l’Atletico Ladispoli allunga il proprio divario sul Capranica (al momento distante sette punti) e segue ad una lunghezza la capolista San Lorenzo Nuovo vittoriosa oggi a Valentano grazie ad un rigore di Goretti.

POST RECENTI