Atletico juniores condannata ai rigori

Si ferma in semifinale il sogno della juniores dell’Atletico Ladispoli di raggiungere la finale della Coppa di Provincia.
Presso l’impianto della Polisportiva De Rossi i ladispolani giocano una gara di grande cuore contro lo Sporting Roma ma dopo i tempi regolamentari terminati sul punteggio di 1-1 finisce male l’avventura dei calci di rigore. Il gol di Pesci aveva pareggiato l’iniziale vantaggio degli avversari. Mancato il raddoppio in numerose occasioni fino al novantesimo quando poi sono stati i tiri dal dischetto a determinare la finalista. Decisivi gli errori di Simeone e Falcetta, i due bomber che avevano trascinato coi loro gol l’Atletico per tutta la stagione.

POST RECENTI